quote a partire da


Prezzo inteso a persona per Tour di 8GG

Trattamento base: Pensione completa + bevanda ai pasti

Pranzo: 1 bottiglia d'acqua minerale o 1 bibita per persona

Cena: 1 bottiglia d'acqua minerale o 1 bibita o 1 birra per persona

VERIFICA DISPONIBILITA'
Il tour delle Antiche Capitali regala momenti unici ed irripetibili consentendo di entrare in contatto con la spettacolare natura, la millenaria cultura, la storia e il mito che fanno di Sri Lanka un luogo magico e suggestivo conquistandovi con l'atmosfera e lo splendore delle antiche capitali. Al termine del tour si consiglia un soggiorno balneare lungo le dorate spiagge dell'isola oppure alle Maldive per rilassarsi ammirando stupefacenti fondali e spiagge da sogno. Per gruppi fino a 6 passeggeri è prevista una guida locale parlante italiano a Sigirya in quanto potrebbe essere difficoltoso per l'autista/guida dopo aver guidato accompagnare i clienti in cima.

1° GIORNO -COLOMBO/KANDALAMA

Arrivo a Colombo, dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida locale/autista, trasferimento per la zona di Kandalama. Pranzo/snack veloce durante il tragitto. Arrivo e sistemazione. Resto della giornata a posizione. Cena e pernottamento nell'hotel prenotato o similare.

2° GIORNO - KANDALAMA/ANURADHAPURA/KANDALAMA

Dopo colazione visita di Anuradhapura, la prima capitale (380 A.C.) e indubbiamente la più grande città dell'antica Ceylon. Qui si trovano due siti del Patrimonio dell'Umanità. Si possono visitare molti luoghi di interesse storico e archeologico. Sri Maha Bodhi (Sacred Bo-Tree) l'albero sacro dove il Principe Siddhartha ha raggiunto l'illuminazione, questo è storicamente documentato come l'albero più antico del mondo con più di 2.200 anni. Il Brazen Palace (secondo secolo A.C), le 1600 colonne di pietra sono quanto rimane di un magnifico convento di monaci. Ruwanweliseya (secondo secolo A.C) la più famosa di tutte le Dagobe. Originariamente rappresentava la perfetta sfera che il moderno restauro non è riuscito a riprodurre. La statua di 'Samadhi' Buddha (quarto secolo D.C.) è una delle più famose statue di Buddha in profonda meditazione. Isurumuniya Vihare tempio di roccia (terzo secolo A.C) famoso per le incisioni rupestri (gli amanti). Pranzo durante l'escursione ad Anuradhapura. Rientro in albergo. Cena e pernottamento nell'hotel prenotato o similare.

3° GIORNO - KANDALAMA/SIGIRIYA/POLONNARUWA/ KANDALAMA

Dopo colazione si raggiunge la spettacolare fortezza di Sigiriya, Patrimonio dell'Umanità, costruita dal Re Kashyapa (477-495 A.C.). La "Roccia del Leone" si innalza inespugnabile con la sua inusuale bellezza che troneggia 200 metri sopra la giungla circostante. La roccia era la roccaforte dei 70 ettari di città fortificata. Un fossato, un terrapieno e i giardini circondano la base della roccia. Durante la salita si vedono i resti del palazzo e gli affreschi di fama mondiale delle Fanciulle celesti di Sigiriya, dipinti famosi in tutto il mondo che si trovano in un'ansa della roccia che si raggiunge con una scala a chiocciola. Gli affreschi sono fatti con pigmenti naturali su intonaco (di oltre 500 ritratti solo alcuni si sono mantenuti fino ai giorni attuali). Al termine si prosegue verso Polonnaruwa, visita opzionale di una fabbrica di batik e pranzo durante il percorso o all'arrivo a Polonnaruwa. All'arrivo visita della città che fu la seconda capitale di Sri Lanka costruita tra l'undicesimo e il dodicesimo secolo D. C. che è un sito Patrimonio dell'Umanità. Qui si possono ammirare le rovine del Palazzo Reale, il Gal Viharaya (Tempio di Roccia) con le splendide statue di Buddha scavate nella roccia di cui uno in posizione eretta, uno sdraiato e seduto in meditazione, la Audience Hall, il Lotus Bath, la statua del re Parakramabahu, e Parakrama Samudraya. Vi si trovano inoltre il tempio di Shiva, oltre ai resti del tempio del Sacro Dente. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento presso l'hotel prenotato o similare.

4° GIORNO - KANDALAMA/DAMBULLA/MATALE/KANDY

Dopo colazione si prosegue per la visita di Dambulla tempio di roccia costruito dal Re Walagambahu nel 1° secolo A.C. Patrimonio dell'Umanità. Si tratta del più impressionante tempio rupestre di Sri Lanka famoso per i murali, iscrizioni e statue. Il complesso di 5 caverne con più di 2.000 mq di pareti e soffitti dipinti nella più grande aera trovata al mondo. Con più di 150 immagini di Buddha di cui la più grande figura è scavata nella roccia e misura 14 metri. Al termine si prosegue per Kandy, durante il tragitto sosta per la visita del Giardino delle Spezie di Matale dove si possono ammirare le differenti spezie e scoprire come crescono. Pranzo al Giardino delle Spezie. Al termine si prosegue per Kandy. Cena e pernottamento presso l'hotel prenotato o similare.

5° GIORNO - KANDY / NUWARA ELIYA / KANDY

Dopo colazione partenza per la città di Nuwara Eliya. Rinomata per le ricche piantagioni di tè, sorge a 1884 metri d'altezza, è stata fondata dagli inglesi e conserva ancora oggi intatta l'atmosfera tipicamente coloniale. Lo stile di questo "Villaggio inglese" si ritrova negli edifici pubblici, ville, alberghi, campi da golf, ippodromo e nel servizio degli alberghi. Si visita una piantagione con fabbrica di Tè per conoscere la manifattura del rinomato Tè di Ceylon. All'arrivo a Nuwara Eliya, dopo il pranzo si può fare un giro a piedi della città. Rientro in hotel a Kandy. Cena e pernottamento presso l'hotel prenotato o similare.

6° GIORNO - KANDY / PERADENIYA / KANDY

Dopo colazione si prosegue per Peradeniya. I giardini botanici di Peradeniya furono costruiti come giardini privati da Re Sinhala e furono ingranditi dagli Inglesi. 147 acri di estensione con una grande varietà di alberi piante e fiori. Si trovano circa 4.000 specie di piante. Al termine si rientra a Kandy. Kandy è stata l'ultima capitale dei re ed è Patrimonio dell'Umanità. Il nome Kandy evoca visioni di splendore e magnificenza. Molte leggende, tradizioni e folklore sono ancora oggi tenute in vita con amore. Si visita la città e il bazaar, il centro di arti e mestieri, il museo delle gemme preziose e un lapidario. Pranzo a Kandy. La sera si visita il Tempio del Dente di Kandy e si assiste ad uno spettacolo culturale. Al termine rientro in albergo. Cena e pernottamento presso l'hotel prenotato o similare.

7° GIORNO - KANDY/PINNAWELA/COLOMBO

Dopo colazione si prosegue per Pinnawela. Si visita l'Orfanotrofio degli Elefanti, costruito nel 1975, con agli inizi solo 7 elefanti orfani. Oggi alcuni di questi esemplari hanno avuto la fortuna di veder nascere i propri nipoti nel medesimo luogo. Originariamente pensato per il turismo si è subito evoluto in un centro culturale e di conservazione. Con l'aiuto di esperti in elefanti sia locali che stranieri, Pinnawela ha iniziato un programma scientifico di allevamento di elefanti in cattività. La libertà di movimento della mandria ha aumentato le possibilità di integrazione e accoppiamento. Il vicino fiume gioca un ruolo fondamentale in questo senso e nel 1984 è nato il primo cucciolo. Il successo di Pinnawala ha catturato l'attenzione di scienziati di tutto il mondo; infatti sono stati pubblicati numerosi libri e articoli in tutto il mondo e in diverse lingue. Pranzo a Elephant Bay Restaurant. Al termine si prosegue per Colombo dove all'arrivo si effettua una breve visita della città. Colombo, come molte altre capitali in paesi in sviluppo, cambia velocemente aspetto. Ora sorgono grattacieli dove un tempo sorgevano antichi edifici. In alcune zone l'antico fascino è mantenuto intatto. Per esempio la centenaria torre dell'orologio e alcuni edifici costruiti in stile coloniale britannico. Altri luoghi di interesse sono il Pettah bazaar dove si possono fare acquisti a prezzi vantaggiosi, il Tempio Hindu e quello Buddhista. Al termine si prosegue per l'hotel. Cena e pernottamento presso l'hotel prenotato o similare.

8° GIORNO - COLOMBO

Dopo colazione trasferimento in aeroporto.

Hotels previsti o similari
Località Hotel
Kandalama: Heritance Kandalama
Kandy: Earl's Regency o The Grand Candyan
Colombo: Ramada Colombo o Galadari Hotel
N.B.: Il tour potrebbe subire variazioni invertendo l'ordine delle visite ma non il loro contenuto