quote a partire da


Prezzo inteso a persona per Tour di 7GG

Trattamento base: Pensione completa + bevanda ai pasti

Pranzo: 1 bottiglia d'acqua minerale o 1 bibita per persona

Cena: 1 bottiglia d'acqua minerale o 1 bibita o 1 birra per persona

VERIFICA DISPONIBILITA'
Una proposta che concentra in pochi giorni il meglio di questa isola incantata a forma di smeraldo. La scelta ideale per scoprire il fascino della sua cultura millenaria e la sua accogliente popolazione. Visitando i luoghi più suggestivi e magici si resterà affascinati dalla sua bellezza più intima in un mix unico di natura, colori, profumi e sapori. Per gruppi fino a 6 passeggeri è prevista una guida locale parlante Italiano a Sigirya in quanto potrebbe essere difficoltoso per l’autista /guida dopo aver guidato accompagnare i clienti sino alla cima.

1° giorno –COLOMBO/KANDALAMA

Arrivo a Colombo, dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida locale/autista, trasferimento per la zona di Danmbulla / Kandalama. Pranzo/snack veloce durante il tragitto a Kurunegala. Arrivo e sistemazione. Resto della giornata a posizione. Cena e pernottamento nell’hotel prenotato.

2° giorno – KANDALAMA/POLONNARUWA/ MINNERIYA/KANDALAMA

Dopo colazione si prosegue verso Polonnaruwa, All’arrivo visita della città che fu la seconda capitale di Sri Lanka costruita tra l’undicesimo e il dodicesimo secolo D. C. che è un sito Patrimonio dell’Umanità. Qui si possono ammirare le rovine del Palazzo Reale, il Gal Viharaya (Tempio di Roccia) con le splendide statue di Buddha scavate nella roccia di cui uno in posizione eretta, uno sdraiato e seduto in meditazione,la Audience Hall, il Lotus Bath, la statua del re Parakramabahu, e Parakrama Samudraya. Vi si trovano inoltre il tempio di Shiva, oltre ai resti del tempio del Sacro Dente. Pranzo a Polonnaruwa. Al termine si prosegue verso Minneriya National Park per fare il Jeep Safari. L'estensione del Parco Nazionale di Minneriya è di circa 8.889 ettari. Ci sono sia zone umide che aride e si trovano diverse specie di animali e piante. Si trovano elefanti, diverse specie di uccelli migratori e anfibi locali. Circa 160 specie di uccelli, 09 anfibi, 25 specie di rettili , 26 specie di pesci e più di 78 specie di farfalle sono stati trovate in questa zona. Facile vedere alberi di bambù (rari in altre zone del paese) ed elefanti che a volte si avvicinano alle jeep. Al termine rientro in albergo. Cena e pernottamento nell’hotel prenotato.

3° giorno – KANDALAMA/SIGIRIYA/KANDALAMA

Dopo colazione si raggiunge la spettacolare fortezza di Sigiriya,Patrimonio dell’Umanità, costruita dal Re Kashyapa (477-495 A.C.). La“Roccia del Leone” si innalza inespugnabile con la sua inusuale bellezza che troneggia 200 metri sopra la giungla circostante. La roccia era la roccaforte dei 70 ettari di città fortificata. Un fossato, un terrapieno ei giardini circondano la base della roccia. Durante la salita si vedono i resti del palazzo e gli affreschi di fama mondiale delle Fanciulle celesti di Sigiriya, dipinti famosi in tutto il mondo che si trovano in un'ansa della roccia che si raggiunge con una scala a chiocciola. Gli affreschi sono fatti con pigmenti naturali su intonaco (di oltre 500 ritratti solo alcuni si sono mantenuti fino ai giorni attuali). Al termine si visita un fabbrica di Batik. Si prosegue verso Dambulla. Dopo il pranzo visita di Dambulla: tempio di roccia costruito dal Re Walagambahu nel 1° secolo A.C. Patrimonio dell’Umanità. Si tratta del più impressionante tempio rupestre di Sri Lanka famoso per i murali, iscrizioni e statue. Il complesso di 5 caverne con più di 2.000 mq di pareti e soffitti dipinti nella più grande area trovata al mondo. Con più di 150 immagini di Buddha di cui la più grande figura è scavata nella roccia e misura 14 metri. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento presso l’hotel prenotato.

4° giorno – KANDALAMA/KANDY

Dopo colazione Al termine si prosegue per Kandy,durante il tragitto sosta per la visita del Giardino delle Spezie di Matale dove si possono ammirare le differenti spezie e scoprire come crescono. Pranzo al Giardino delle Spezie. Al termine si prosegue per Kandy. Kandy è stata l’ultima capitale dei re ed è Patrimonio dell’Umanità. Il nome Kandy evoca visioni di splendore e magnificenza. Molte leggende, tradizioni e folklore sono ancora oggi tenute in vita con amore. Nel pomeriggio si visita la città e il bazaar, il centro di arti e mestieri, il museo delle gemme preziose e un lapidario. La sera si visita il Tempio del Dente di Kandy e si assiste ad uno spettacolo culturale. Al termine rientro in albergo. Cena e pernottamento presso l’hotel prenotato.

5° giorno - KANDY/PERADENIYA/NUWARA ELIYA/KANDY

Dopo colazione si prosegue per Peradeniya. I giardini botanici di Peradeniya furono costruiti come giardini privati da Re Sinhala e furono ingranditi dagli Inglesi. 147 acri di estensione con una grande varietà di alberi piante e fiori. Si trovano circa 4.000 specie di piante. Al termine si prosegue per la città di Nuwara Eliya. Rinomata per le ricche piantagioni di tè, sorge a 1884 metri d’altezza, è stata fondata dagli inglesi e conserva ancora oggi intatta l’atmosfera tipicamente coloniale. Lo stile di questo “Villaggio inglese” si ritrova negli edifici pubblici, ville, alberghi, campi da golf, ippodromo e nel servizio degli alberghi. Si visita una piantagione con fabbrica di Tè per conoscere la manifattura del rinomato Tè di Ceylon. Nuwara Eliya è rinomata per il clima fresco e gli scenari sorprendenti. Oltre a deliziare i visitatori con la sua maestosa bellezza, Nuwara Eliya è anche sede di uno dei migliori campi da Golf 18 buche in Asia meridionale. La città ha un ruolo fondamentale nell’industria del tè infatti la produzione locale rappresentano una parte sostanziale delle esportazioni di tè del paese. Rientro in hotel a Kandy. Cena e pernottamento presso l’hotel prenotato.

6° giorno – KANDY/PINNAWELA/COLOMBO

Dopo colazione si prosegue per Pinnawela. Si visita l’Orfanotrofio degli Elefanti, costruito nel 1975, con agli inizi solo 7 elefanti orfani. Oggi alcuni di questi esemplari hanno avuto la fortuna di veder nascerei propri nipoti nel medesimo luogo. Originariamente pensato per il turismo si è subito evoluto in un centro culturale e di conservazione. Con l’aiuto di esperti in elefanti sia locali che stranieri, Pinnawela ha iniziato un programma scientifico di allevamento di elefanti in cattività. La libertà di movimento della mandria ha aumentato le possibilità di integrazione e accoppiamento. Il vicino fiume gioca un ruolo fondamentale in questo senso e nel 1984 è nato il primo cucciolo .Il successo di Pinnawala ha catturato l’attenzione di scienziati di tutto il mondo; infatti sono stati pubblicati numerosi libri e articoli in tutto il mondo e in diverse lingue. Pranzo a Pinnawela. Al termine si prosegue per Colombo dove all’arrivo si effettua una breve visita della città. Colombo, come molte altre capitali in paesi in sviluppo,cambia velocemente aspetto. Ora sorgono grattacieli dove un tempo sorgevano antichi edifici. In alcune zone l’antico fascino è mantenuto intatto. Per esempio la centenaria torre dell’orologio e alcuni edifici costruiti in stile coloniale britannico. Altri luoghi di interesse sono il Pettah bazaar dove si possono fare acquisti a prezzi vantaggiosi, il Tempio Hindu e quello Buddhista. Al termine si prosegue per l’hotel. Cena e pernottamento presso l’hotel prenotato.

7° GIORNO – COLOMBO

Dopo colazione trasferimento in aeroporto.
Hotels previsti o similari
Località Hotel
Dambulla: Paradise Resort & Spa
Kandy: Grand Kandyan
Colombo: Ramada Colombo
N.B.: Il tour potrebbe subire variazioni invertendo l’ordine delle visite ma non il loro contenuto.